LEZIONI PRIVATE


Come si svolge una lezione privata di Krav Maga?

E perché dovrei scegliere una lezione privata? Quando il lavoro non consente una costante presenza ad un corso in palestra implicando un’uscita molto tardi la sera, quando la famiglia richiede una gestione molto impegnativa dei propri spazi personali ma allo stesso tempo vorremmo imparare a proteggerla in quei momenti trascorsi insieme, si può davvero avvertire un senso di “insicurezza” e paura. Queste emozioni, sono percepite nelle nostre strade o vissute nella quotidianità, nelle proprie abitazioni influenzati da tv o giornali ed il desiderio di imparare a difendersi da quegli eventi pericolosi che scongiuriamo mai ci accadono diventa molto forte.
Altre volte, purtroppo, a seguito di un’aggressione tentata o subita, non si trova la forza, nonostante lo si decida fortemente, di segnarsi ad un corso di difesa personale. Alcune donne, lo affermano appena si iscrivono al corso o in occasione della lezione di prova, di aver esitato o atteso prima di decidere il giorno in cui avrebbero effettivamente preparato la borsa e sarebbero partite da casa con l’intenzione di iniziare questo bellissimo percorso di crescita personale, di autostima imparando una difesa estremamente efficace.
Si continua a rimandare, ognuno per le proprie ragioni, ad esempio per evitare il contatto fisico che ci segnato un evento particolare e doloroso, vivendo con difficoltà la decisione di prendere parte ad un gruppo con persone sconosciute in un ambiente totalmente nuovo. Per fortuna o per bravura dell’Istruttore, al nostro corso, la prima sensazione è di sentirsi in un gruppo di persone che sono li’ per la stessa ragione, anche se non conosciuta, mai esaltati e violenti perché la violenza è studiata ma ripudiata ai nostri corsi, tuttavia alcune persone decidono prima di iscriversi in palestra di optare per alcune lezioni individuali e sentirsi più sicuri anche di partecipare al corso di gruppo.

Così si è¨ generata negli ultimi tempi, una maggiore richiesta di lezioni individuali, per i motivi sopra citati, che risiedono in fattori interni limitanti della propria libertà di scegliere e di imparare.
Con l’Istruttore si fissa un primo colloquio orientativo e di comune accordo con il richiedente, si sceglie un  programma o tipo di percorso da intraprendere, il numero di lezioni ed il periodo che risponda alle esigenze della persona che desidera acquisire conoscenza di difesa personale.

Diversa natura ha la difficoltà di un genitore ad organizzare in modo sistematico la propria famiglia, gli impegni dei bambini oppure di un lavoratore perchè inquadrato in turnazioni di servizio.
In tutti i casi è possibile formulare oltre ad un programma ad hoc anche una modalità specifica di svolgimento delle lezioni: in palestra, a domicilio se sussistenti le condizioni minime di spazio, altra opzione è quella di un locale predisposto a lezioni private riducendo un gravoso carico sul costo della sala per la lezione privata.

E’ rilevante, per le donne che desiderino imparare a difendersi, la conoscenza e la formazione dell’Istruttore Pasquale Franco, in quanto ha conseguito la certificazione in Difesa Femminile da molti anni, frequentato un Master in Criminologia.
E’ possibile anche, fornire uno specifico supporto psicologico affiancato alle lezioni, qualora fosse richiesto, grazie alla collaborazione con la psicoterapeuta appartenente al Team K.M.P. Roma.

Acquisisce rilevanza, il colloquio di persona, per stabilire i presupposti, chiarire e comprendere la reale situazione e fissare gli obiettivi.

I requisiti fisici, devono essere certificati con la dichiarazione dal proprio medico curante, di idoneità  all’attività  sportiva non agonistica.
E’ necessario che non siano state riportate condanne penali, di nessun tipo.

Per ulteriore informazioni o fissare un colloquio, chiamare il num. 347.7651659 oppure scrivere a info@kravmaga.cloud e nel caso in cui si voglia contattare direttamente l’Istr. Pasquale Franco è possibile scrivere all’e-mail pasquale@kravmaga.cloud